Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Domenica 19 Maggio 2024
Italiano English

Booking.com

Stazione superiore Funicolare

Orvieto (TR) - Alla fine del XIX, alle porte di un nuovo secolo che si prospettava ricco, dinamico e all’insegna del progresso Orvieto si dotò di un piccolo gioiello tecnologico che ha preservato le sorti economiche della cittadina arroccata sulla rupe anche di fronte all’espandersi a valle del nuovo tessuto urbano. La Funicolare Bracci, così chiamata a memoria del suo lungimirante finanziatore, Giuseppe Bracci, è stata inaugurata il 7 ottobre del 1888 ed è stata realizzata su progetto di Adolfo Cozza.
La sua funzione fu, sin dall’origine, quella di collegare il centro storico con la sua stazione ferroviaria nata poco prima, nel 1864, rivoluzionando così il sistema dei trasporti locali cittadini.

La vecchia funicolare, a parte un’interruzione del servizio durante la seconda guerra mondiale, rimase in attività fino alla fine degli anni ’70. Il suo funzionamento era di tipo và e vieni con due carrozze che partivano contemporaneamente dai due capi del binario, quello della stazione ferroviaria e quello di Piazza Cahen, e che si muovevano grazie a serbatoi d’acqua posti nel sottocassa che riempiendosi e svuotandosi creavano un sistema di contrappesi.

Alla fine degli anni ’70 a causa del termine della concessione che affidava i trasporti pubblici alla società Auto servizi Pubblici Orvieto la vecchia funicolare venne chiusa per ritornare in funzione solo nel 1990 dopo una radicale ristrutturazione.
La nuova funicolare non fu più ad acqua, ma a trazione elettrica con un tempo di percorrenza della tratta di circa due minuti. Fu ridisegnata sul percorso originale con un unico binario rettilineo lungo 580 metri, in parte scavati nel tufo, ed un dislivello di 157 metri.

La funicolare di Orvieto è oggi gestita dall’ATC di Terni e con i minibus della Linea A e B costituisce il Sistema di Mobilità Alternativa che consente i collegamenti con il centro storico.
Gli orari feriali vanno dalle 7:20 alle 20:30 con corse ogni 10 minuti.
Nei giorni festivi la funicolare fa invece corse ogni 15 minuti ed è in servizio dalle ore 8:00 alle ore 20:30.
 

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto