Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Mercoledì 19 Settembre 2018
Italiano English

Siti Archeologici

Resti di villa romana

Deruta (PG) - Tra Deruta e Castelleone, in località Perugia Vecchia, sono state portati in luce numerosi ambienti pertinenti al settore residenziale di una villa. Tra questi si segnalno in particolare alcuni vani dotati di suspensurae e una vasca, legati ad un complesso termale.
Continua

Resti di villa romana- Loc. Le Carceri

Deruta (PG) - In località Le Carceri, presso la confluenza fra Tevere e Puglia, sono visibili alcuni ambienti e due cisterne in oper cementizia pertinenti ad una villa collocata lungo il percorso della via Amerina, ai confini tra i distretti perugino e tuderte. La cisterna maggiore (16 x 12 m) è divisa internamente in quattri vani comunicanti, coperti con volta a botte e pavimentati in opus spicatum. Gli scavi condotti nella zona all'inizio del Settecento interessarono il settore ...
Continua

Perugia Underground: percorso archeologico sotto la Cattedrale

Perugia (PG) - Da gennaio 2011, nel museo del Capitolo della Cattedrale, visite guidate portano alla scoperta di un percorso archeologico di grande suggestione. Il percorso archeologico dell'Acropoli Sacra di Perugia si sviluppa per circa 1 km al di sotto della cattedrale, edificata proprio sopra un terrazzamento della città etrusca, e permette al visitatore di affacciarsi su diverse epoche della città (etrusca, romana, tardoantica, medievale).
Continua

Ipogeo di San Manno

Perugia (PG) - L’Ipogeo etrusco di San Manno si trova poco lontano da Perugia, in località Ferro di Cavallo. Si tratta di una tomba a camera riutilizzata come cripta della chiesetta medievale di San Manno. La struttura ipogea risale ai decenni finali del III secolo a.C . ed è formata da un vasto ambiente rettangolare con copertura a volta, rivestito da grossi blocchi squadrati di travertino.
Continua

Necropoli dello Sperandio

Perugia (PG) - La Nercopoli di Villa Sperandio è situata presso l’omonima via, all’esterno delle mura medievali della città di Perugia, non lontano da Corso Garibaldi e da Piazza Grimana.
Continua

Tomba dei Cai Cutu

Perugia (PG) - Alla fase ellenistica della Necropoli di Monteluce appartiene l'Ipogeo dei Cutu. La tomba, rinvenuta intatta, è del tipo a camera scavata nel tassello, con pianta cruciforme strutturata su vestibolo centrale collegato a tre celle minori; l'accesso avveniva tramite un dromos a cielo aperto che conduceva all'ingresso, chiuso da un lastrone di travertino.
Continua

Mosaico Romano

Perugia (PG) - All'interno del complesso universitario di via Pascoli è un pregevole pavimento musivo scoperto alla fine dell'800 nei pressi della Chiesa di Santa Elisabetta. Il mosaico (14,10 x 8,10 m), in bianco e nero, raffigura Orfeo seduto su una roccia nell'atto di suonare la lira, circondato dalle fiere. L'alto livello artistico del pavimento testimonia la natura pubblica del complesso e il coinvolgimento di maestranze urbane. Databile a cavallo tra il I ed il II sec. d.C., subì in ...
Continua

Arco Etrusco

Perugia (PG) - Monumento ed icona di Perugia, l'Arco Etrusco o di Augusto è l'unica, tra le porte cittadine, a non aver subito forti modifiche. Un'elegante loggia rinascimentale sul torrione sinistro e una fontana seicentesca collocata in basso, sono gli unici interventi successivi. L'edificio, costruito con grandi blocchi di travertino disposti in filari a secco è rivolto verso settentrione: la via Amerina usciva dalla città passando per questa porta.
Continua

Breccia Ossifera del Monte Peglia

San Venanzo (TR)
Continua

Necropoli Poggio della Croce

Montegabbione (TR)
Continua

Pagina 1 di 4 1 2 3 » Ultima pagina