Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Mercoledì 18 Settembre 2019
Italiano English

Booking.com

Monumenti storici

Palazzo Arcivescovile

Perugia (PG) - Il Palazzo Arcivescovile, accanto all' ex Palazzo del Seminario, incorpora i resti del complesso del primitivo Palazzo dei Consoli, poi del Podestà, esistente già prima del Mille, rovinato nel 1534 per un incendio appicato, pare, da Ridolfo Baglioni.
Continua

Sala dei Notari

Perugia (PG) - Dalla scalinata di Palazzo dei Priori, sopra la quale fanno bella mostra di loro il Grifo ed il Leone di Perugia, che prospetta sulla Piazza IV Novembre si accede alla Sala dei Notari, originariamente Sala del Popolo: nella grande sala si svolgevano l’Assemblea del Popolo e le sedute del tribunale del Capitano del Popolo. Fu ceduta all’Arte dei Notari solo nel 1582, dopo che il Palazzetto dei Notari di Corso Vannucci dovette essere parzialmente distrutto per l’allargamento ...
Continua

Palazzo del Collegio dei Notari

Perugia (PG) - Il Palazzetto dei Notari è stato eretto nel 1440 a seguito della demolizione della sala di udienza che i Notari avevano nei pressi della cattedrale. Tale palazzo fu quindi usato a partire dal 1446 come sala di udienza, fino a quando nel 1591 il palazzo fu mutilato per l'apertura di via Pinella, oggi via Calderini, da parte del legato pontificio cardinale Domenico Pinelli, il quale in tal modo intendeva dotare l’acropoli della città di Perugia di un migliore accesso da ...
Continua

Palazzo Donini

Perugia (PG) - Il Palazzo Donini è situato di fronte a piazza Italia ed al palazzo della Provincia di Perugia, dove già si erigeva la fortezza della Rocca Paolina. Tale palazzo fu eretto da Filippo Donini agli inizi del XVIII secolo. Ed infatti le fondamenta furono gettate nel 1716 e l’opera giunse a compimento nel 1724.
Continua

Palazzo Cesaroni

Perugia (PG) - Palazzo Cesaroni fu costruito per impulso del ricco imprenditore Ferdinando Cesaroni "a decoro di Perugia", su progetto dell’architetto Guglielmo Calderini nel 1897. I lavori, iniziati nel 1898 sotto la direzione dell’ingegnere Rombaldoni, furono portati a termine in poco più di due anni. Il palazzo non fu mai abitato dal proprietario e subì attraverso gli anni diverse destinazioni d’uso.
Continua

Palazzo della Provincia

Perugia (PG) - Il Palazzo della Provincia fu costruito su progetto dell'Arienti nel 1870. Nelle sale del Consiglio e del Prefetto sono pitture allegoriche e celebrative di Domenico Bruschi.
Continua

Palazzo dell'Università Vecchia

Perugia (PG) - Il Palazzo dell’Università Vecchia si sviluppa sul lato orientale di piazza Matteotti adiacente al quattrocentesco palazzo del Capitano del Popolo. Fu eretto nel XIV secolo e non fu mai completato come può evincersi dalla facciata, ferma ad un primo mezzanino sovrastante il piano di rappresentanza. Di notevole interesse architettonico sono le finestre a croce site al primo piano che ricordano quelle di palazzo Venezia a Roma. Negli architravi in pietra delle finestre ...
Continua

Palazzo del Capitano del Popolo

Perugia (PG)
Continua

Palazzo Gallenga Stuart

Perugia (PG) - Il Palazzo Gallenga Stuart, già Palazzo Antinori, (XVIII secolo) oggi è più conosciuto per essere la sede dell'Università Italiana per Stranieri finalizzata alla conoscenza ed alla diffusione della lingua e della cultura italiana nel mondo. Il palazzo, in stile barocco, venne edificato su iniziativa di Giuseppe Antinori, per divenire dimora della nobile famiglia, che vi dimorò per lungo. Nel 1720 un giovanissimo Carlo Goldoni, residente in città ...
Continua

Palazzo Monaldeschi

San Venanzo (TR)
Continua

Pagina 5 di 10 Prima pagina « 3 4 5 6 7 » Ultima pagina