Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Giovedì 13 Dicembre 2018
Italiano

Chiesa di San Filippo Neri

Perugia (PG) - La Chiesa di San Filippo Neri fu eretta verso la metà del Seicento - sopra un preesistente edificio paleocristiano, intitolato a San Giovanni Rotondo- su commissione dei Padri Filippini al famoso architetto Paolo Maruscelli. Maruscelli disegnò anche la facciata che però fu realizzata in un secondo tempo, con l’intervento decisivo del vescovo Marcantonio Oddi.

La facciata è tutta riccamente decorata in travertino ed è preceduta da una scalinata con balaustra.

L’interno è di chiaro gusto barocco ad una sola navata con cappelle laterali, un bel transetto e un’alta cupola all'incrocio dei bracci. Tutte le superfici sono abbellite da preziose decorazioni pittoriche; in particolare la navata è affrescata con Storie dell’Apocalisse risalenti al XVIII secolo. Sono altresì presenti pregevoli tele dipinte da alcuni tra gli artisti più noti del tempo in ambito locale, tra cui si può in particolare ricordare Pietro da Cortona, Andrea Sacchi e Guido Reni. Sull’altar maggiore è la preziosa tela dell’Assunta, opera di Pietro da Cortona. Notevoli sono anche le due tele nell'abside, dovute al Montanini e al Trevisani.

Attualmente i dipinti di maggior pregio sono custoditi presso la Galleria Nazionale dell’Umbria (vedi). Di recente la Chiesa è stata oggetto di una importante ristrutturazione che le ha ridonato l’antico splendore.

In sagrestia, decorazioni parietali di Vincenzo Carattoli e dell'Appiani.



.
 

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto